Non è Francesca (primo studio)
Evento Foto e video
Data dell'evento DOMENICA 15 DICEMBRE 2019
Ore 00:00
   
Dove si svolgerà lo spettacolo Teatro Der Mast
Via Giosuè Carducci, 17/E - Brescia (BS)

+ indicazioni stradali
   
   
  FAI UNA RECENSIONE
Francesca, donna contemporanea, femminista del nuovo millennio, può cucinare e stirare le camicie del proprio uomo senza sentirsi immediatamente retrocedere nel Medioevo?

Ma soprattutto può essere fiera di sé nonostante da una settimana non pubblica nulla sui Social? Questi e altri argomenti assillano la protagonista che ci confessa le sue contraddizioni, anche le più intime, dolorose e comiche allo stesso allo stesso tempo. Incoerenze che sono un’occasione continua per interrogarsi su questa nostra “Società Instagram” che ci vuole sempre perfetti e mascherati. Ne usciremo vivi? Forse si, gli strumenti per contrastare il mondo dell’immagine ci sono: autenticità, disordine, sciatteria. Non è la bellezza che salverà il mondo, no, è il caos, la diversità.

Lo spettacolo è un inno alla consapevolezza di sé, all’amore per la diversità e per le sfumature, proprie e quelle degli altri. Dopo il successo di “Ccà nisciuno è fisso”, lo spettacolo in cui si dichiara totalmente precaria, Francesca, con questo suo secondo lavoro, ci confessa che questa precarietà è fatta di continue, dolorose e comiche contraddizioni.
Francesca Puglisi
Francesca Puglisi, Napoletana, si diploma nel 2008 alla scuola del Piccolo Teatro di Milano sotto la direzione di Luca Ronconi. Dal 2010 collabora con il Piccolo Teatro, in particolare ai progetti di teatro per bambini e ragazzi, è stata protagonista degli storici “Benvenuti al Piccolo”. Francesca è presente sulla rete in alcuni video de Il Terzo Segreto di Satira ed è autrice e protagonista di una web serie per Il terrone fuori sede, ha inoltre preso parte alla campagna pubblicitaria NERISSIMO, recitando con Neri Marcoré. Nel marzo 2016 ha prodotto il suo primo spettacolo “Ccà nisciuno è fisso – L’era della precarietà". Il testo, scritto assieme ad Alessandra Faiella che ha firmato la regia, è stato finalista al premio Anima e corpo del personaggio femminile ed. 2015, lo spettacolo, in tournée da due anni è stato presente in diversi teatri del nord Italia, in Svizzera e nel febbraio 2018 al Teatro Kopò di Roma.
+ MAGGIORI INFORMAZIONI
Contaminazioni
HOME
EVENTI IN PROGRAMMA
CATALOGO PRODUZIONI
CORSI DI TEATRO
CONTAMINAZIONI
CONTATTI
Contaminazioni Associazione Culturale
© Contaminazioni 2022